Sarà il mese d’agosto ma la musica è sempre più dentro le mie orecchie. Non sono né un purista né un esperto, mi piace semplicemente ascoltare delle note, a volte godendomele al 100%, altre lasciando che mi scivolino addosso. Stando più spesso in compagnia di amici preferisco utilizzare uno speaker portatile, molto in voga negli ultimi anni. Recentemente ne ho provati due: l’Armor Plus di Mpow (recensione) e il SoundCore di Anker (recensione). Il primo è molto solido e resistente mentre il secondo è portatile e, dal mio punto di vista, di miglior aspetto. Nel trovare un dispositivo che unisse queste caratteristiche ecco che mi sono imbattuto ancora una volta in Anker, questa volta con il SoundCore Sport XL.

anker-soundcore-sport-xl-tre-quarti-anteriore

Nella scatola non troviamo una sacca per il trasporto, ma non ne ha bisogno: è composto da una superficie gommata molto resistente. Credevo si rigasse in fretta ma, nonostante l’abbia trascinato un po’ dovunque, non ha mostrato cedimenti. Oltre all’oggetto in sé, troviamo un laccetto e un cavo per la ricarica.

anker-soundcore-sport-xl-tre-quarti-posteriore

Anche questo speaker si presenta con la classica forma a parallelepipedo: i profili sono più tondeggianti e la facciata frontale è curvilinea. Sul retro troviamo delle sagomature, utili per permettere al woofer di svolgere il suo lavoro anche mentre è appoggiata sulla schiena. In cima sono rappresentati in maniera minimale i tasti funzione, quindi troviamo: l’accensione, il controllo volume, il tasto play/pause e il pairing Bluetooth (per il brano successivo basta una doppia pressione del tasto play).

anker-soundcore-sport-xl-utilizzo

Il Soundcore Sport XL ha la certificazione IPX7: resiste fino a 30 minuti di immersione a un metro di profondità. Questo mi ha fatto storcere un po’ il naso, poiché avendo avuto esperienze negative con prodotti del genere, credevo che anche in questo caso il suono fosse ovattato o di volume basso. Fortunatamente non è così, infatti, tenendo in considerazione che si tratta di uno speaker dalle dimensione abbastanza contenute (17,5 x 4,3 x 7,8 cm), ho riscontrato una qualità audio fantastica: gli alti abbastanza puliti e incisivi, i medi caldi e i bassi decisi (finalmente trovo uno speaker dove le basse frequenze sono presenti). Il volume non è tra i più alti che abbia sentito ma è più che adeguato, un segnale acustico ci avvisa quando arriva al massimo e, a questo punto, è in grado di riempire una stanza molto grande o di dare fastidio ai vicini d'ombrellone. È presente anche un microfono per le chiamate che funziona molto bene.

anker-soundcore-sport-xl-retro

L’utilizzo è molto semplice, il pairing è immediato e dopo il primo collegamento la connessione con lo smartphone avviene in un attimo. La batteria è da 5200 mAh e permette il funzionamento per 15 ore continue che per me equivalgono a una settimana di utilizzo. La ricarica supporta i 2A per cui è abbastanza veloce, impiegando circa 3 ore. Nelle emergenze è possibile utilizzare l’uscita USB per dare un po’ di energia a un altro dispositivo. Per farlo bisogna aprire lo sportellino dove c’è anche l’ingresso del cavo da 3,5mm (non incluso) e la micro-USB per la ricarica.

anker-soundcore-sport-xl-bagnato

Quando si scontra con l’acqua è facile che la retina frontale venga coperta dal liquido, in questo caso l’audio diventa ovattato. Basterà asciugare con un panno la superficie per far tornare tutto alla normalità. Dai miei test non ho riscontrato alcun problema di resistenza all’acqua, quindi potete utilizzarlo tranquillamente in luoghi facilmente esposti agli schizzi. Il range del Bluetooth è molto buono, regge tranquillamente 3 o 4 mura domestiche.

Conclusioni

Nell'introduzione ho espresso il mio desiderio di trovare uno speaker dalla buona qualità audio, che fosse resistente ma anche portatile. Inutile dire che l’Anker SoundCore Sport XL ha risposto alle mie esigenze. L’ho utilizzato dovunque avessi potuto, come in doccia o in spiaggia, e ne ho sempre apprezzato le qualità. Costando 59,90€ su Amazon trovo che sia un dispositivo adatto a tutti, a prescindere dalla sua dote di resistenza all'acqua.

PRO
+ Ottima qualità audio
+ Elevata autonomia
+ Resistenza all’acqua
+ Perfetto in tutte le situazioni
+ Molto solido

CONTRO
+ Nulla di rilevante