Sull'argomento iPhone 7, come avrete notato, cerchiamo di non praticare la caccia all'ultimo rumor. Preferiamo affrontare l'argomento quando c'è qualcosa di potenzialmente interessante. Certo, tenendo comunque conto dell'aleatorietà di tutte queste indiscrezioni: finché Apple non proferirà parola ufficiale, ogni presunta immagine o specifica potrebbe rivelarsi falsa, per quanto possa pure essere convincente all'apparenza. Il sito francese Nowhereelse ha riportato nuovi scatti provenienti dalla Cina, che mostrano in azione un possibile prototipo del prossimo smartphone di Cupertino.

iphone7presuntoprototipo

Nell'immagine si può vedere il prototipo acceso su una schermata piuttosto diversa da quella solita di iOS: si tratta infatti di una variante speciale destinata ai test di fabbrica. Ogni iPhone prodotto ha avuto a che farci, nelle ultime fasi di assemblaggio. In questa modalità vengono effettuati svariati controlli sull'hardware al fine di verificarne il corretto funzionamento. Se l'esemplare supera tutte le prove, il firmware di collaudo viene rimosso e sostituito dalla versione normale di iOS disponibile al tempo della produzione, procedendo poi con gli ultimi step preparatori all'immissione nel mercato. Le app di verifica vengono visualizzate sulla SwitchBoard, una schermata home concettualmente simile alla SpringBoard che troviamo su qualsiasi iDevice ma, com'è possibile notare sopra, molto più spartana.

Il seguente video mostra il prototipo impegnato nei test relativi alla fotocamera, svolti insieme ad altri di tipo hardware; verso la fine sono visibili alcuni controlli che hanno dato esito negativo, evidenziando problemi sull'unità:

Apparentemente, la parte frontale è indistinguibile da quella di un iPhone 6s, il che aumenterebbe le ipotesi di un fake, per quanto elaborato. Chi ha potuto mettere le mani sul prototipo ha però fotografato anche la scocca posteriore, che ricalca quanto già emerso in altri rumor, con la rimozione delle due strisce orizzontali nella parte superiore e inferiore (permangono invece quelle in prossimità dei bordi):

iphone7prototiporetro

La presenza di una singola fotocamera di per sé non fa riprendere quota alla linea del falso: molte volte nei rumor si è parlato di una distinzione tra il modello da 4,7" e il Plus che avrebbe conferito solo al secondo la doppia fotocamera. A far dubitare sono altre sospette incongruenze, sollevate da AppleInsider. La parte in basso a sinistra del logo Apple sembra leggermente deformata e anche la scritta "iPhone" presenterebbe irregolarità. Come possibili giustificazioni troviamo però una risoluzione della foto piuttosto bassa, la presenza di un effetto di sfocatura per la parte riguardante il seriale e l'eventualità che questi difetti, insieme ai test hardware falliti, siano conseguenze naturali della natura di pre-produzione dell'esemplare.

Almeno per ora, non è possibile dare un giudizio definitivo. Elementi credibili si trovano insieme ad altri che lo sono meno, e più si accavallano le potenziali immagini più si crea confusione. Pochi minuti fa Macrumors ha ripreso dal social network cinese Weibo un'altra supposta foto del frontale di iPhone 7, dove contrariamente al prototipo sopra discusso si vede una capsula auricolare più ampia e la presenza di due aree per i sensori. Per fortuna ciò con cui stiamo per concludere questo articolo è un mockup dichiarato, realizzato dal popolare UnboxTherapy in collaborazione con l'azienda Beosound, che sta sviluppando auricolari Lightning. La ricostruzione dell'iPhone 7 Plus di colore blu, con doppia fotocamera e assenza del jack cuffie, sembra piuttosto ben riuscita. Non resta che lasciare la parola a voi lettori: ammesso (e per ora non concesso) Apple la realizzi davvero, acquistereste il nuovo dispositivo in questa variante? O preferite una di quelle "classiche"? Fatecelo sapere attraverso i commenti.