amazon-fire-hd-8Amazon ha appena presentato il nuovo Fire HD 8, un tablet dalle caratteristiche medie ad un ottimo prezzo. Il modello precedente non era proprio arrivato in Italia, mentre questo è già in pre-ordine con disponibilità prevista per il 21 settembre. Una mancanza però rimane, in quanto in USA si può scegliere in rosso, viola e blu oltre al classico nero, mentre da noi è disponibile solo quest'ultimo.

amazon-fire-hd8-italia

Parlando di specifiche, troviamo una nuova CPU quad-core da 1,3GHz (il modello preciso non è ancora chiaro), 1,5GB di RAM, 16 e 32GB di memoria espandibili con microSD fino a 200GB. Interessante la presenza del Wi-Fi 802.11n dual-band (non presente nelle versioni precedenti) e l'audio Dolby stereo. Sembra un prodotto votato alla fruizione di contenuti grazie anche all'ampio schermo da 8", che però si ferma a soli 1280 x 800 pixel (189 ppi). Le dimensioni sono di 21,4 x 12,8 x 0,9 cm e il peso ammonta a circa 340 grammi. Non mancano le fotocamere, seppure siano delle semplici 2MP sul retro e VGA sul fronte, mentre la batteria è salita a 12 ore in uso misto (è di 7 ore sul modello da 7").

amazon-fire-hd-8

Come gli altri tablet della linea, si basa su Fire OS, il fork di Android realizzato da Amazon, che qui giunte alla versione 5. Per alcun questa potrebbe essere una grande limitazione, non essendoci il Play Store, ma abbiamo già visto sul modello più piccolo che il problema si può superare semplicemente usandolo come un normale tablet Android. Amazon Fire HD 8 viene proposto in due varianti, la più economica delle quali ha 16GB e parte da 109,99€ con pubblicità nella schermata di blocco. Sono richieste 10€ in più per togliere gli annunci e 20€ per passare a 32GB, raggiungendo la massima spesa di 139,99€. In fase di acquisto si possono anche scegliere alcune aggiunte, come una custodia fronte/retro da 29,99€, una gommata per i più piccini con lo stesso prezzo, la protezione dello schermo a 12,99€ e persino l'assicurazione di 2 anni per danni accidentali a 34,99€.

amazon-fire-hd-8-custodia

Il prodotto in sé non fa gridare al miracolo, ma il prezzo si conferma davvero molto competitivo. Inoltre ci sono altre considerazioni importanti da fare, in quanto questo sarà il primo tablet della linea Amazon ad includere Alexa, uno degli assistenti virtuali più gettonati oltre oceano e che finora era rimasto relegato all'interno degli "speaker" Echo. Aspettate a gioire, perché l'Italia non è ancora supportata, ma la sua disponibilità è comunque un primo passo importante. Il precedente modello, infatti, non era neanche arrivato da noi, limitandosi ai soli paesi in cui era disponibile il servizio Prime Video. Ciò potrebbe lasciare presupporre anche un'altra possibilità, ovvero che nella stessa data di disponibilità (o magari anche subito dopo), lo streaming video di Amazon possa arrivare anche in Italia.