unknown-2Il mercato dei droni è quantomeno in fermento in questo mese di settembre, infatti dopo aver parlato del YI Erida e del GoPro Karma ecco un nuovo drone pronto a sorvolare i nostri cieli, il DJI Mavic. DJI, forte della sua posizione da leader incontrastato del mercato dei droni per uso ricreativo e professionale, ha appena annunciato un quadrirotore compatto e ripiegabile, che fa dell'elevata portabilità il suo maggior punto di forza. Infatti misura solo 83mm x 83mm x 198mm quando è ripiegato e il peso è inferiore agli 800g, compreso batteria e videocamera.

unknown-3

Le specifiche parlano di una videocamera 4K/30fps con possibilità di foto da 12Mpixel in formato DNG, gimbal 3 Assi, 5 sensori ad ultrasuoni per il rilevamento posizione ed ostacoli fino a 15 metri, un sistema tutto nuovo di trasmissione del segnale video denominato OcuSync che consente di raggiungere la distanza di ben 7Km (in campo aperto) con video in FullHD. Il Mavic riconosce anche i gesti e quando è puntato su di noi ci basta agitare una mano per far scattare una foto, inoltre abbiamo una speciale modalità treppiedi in cui il drone resta più stabile, riduce le velocità massime e ci consente di ottenere maggiore fluidità nel video e foto più nitide. L'autonomia dichiarata è di ben 27 minuti in volo con una velocità massima in modalità sport di 65 Km/h.

Sono inoltre presenti numerosi aiuti al volo come la possibilità di tracciare il percorso sul display dello smartphone oppure la modalità follow che, grazie alla visione computerizzata, riesce a seguire un soggetto senza il bisogno di indossare braccialetti GPS o dispositivi simili. Nuovo anche il radiocomando, piccolo e compatto ed anche esso richiudibile, ha la possibilità di far alloggiare lo smartphone da usare come visore nella parte bassa ed inoltre presenta un display con utili informazioni di volo oltre ai classici stick per il controllo del drone. Il DJI Mavic è disponibile al preordine sul sito DJI al prezzo di 1199€ e le spedizioni cominceranno a metà ottobre.

unknown-4