A distanza di qualche ora dalla presentazione di iPhone 7 (che, vi ricordo, seguiremo con il consueto #SaggioMela), LG ha presentato il nuovo V20, top di gamma successore di quel V10 che tanto era piaciuto al mercato.

nexus2cee_LG-V20-Unveiled-3-668x509

Il dispositivo mantiene lo stesso design del fantastico G5 (recensione), apportando alcune modifiche tipiche della serie V, come il secondo schermo superiore IPS da 160 x 1040 da 513 ppi, più luminoso del 50% rispetto a quello del V10. Colpiscono molto anche le altre caratteristiche hardware: il SoC è il potente Snapdragon 820 di Qualcomm, il display principale è un IPS 1440p da 5.7 pollici, la RAM DDR4 è da 4 GB, mentre la memoria è da 64 GB espandibili con microSD. Le due fotocamere posteriori sono da 16 mpx con f/1.8 e da 8 mpx con f/2.4 con grandangolo, mentre la frontale è da 5 mpx con f/1.9. La batteria rimovibile è da 3.200 mAh, con supporto per la ricarica veloce Quick Charge 3.0 tramite porta USB-C. È inoltre presente il lettore di impronte digitali, ma anche questa volta è stato posizionato sul retro del dispositivo.

Le caratteristiche tipiche della serie V tornano anche nel V20: supporto alla registrazione video Hi-Fi, la presenza di Steady Record 2.0, di un registratore audio HD e, ultimo, ma non per importanza, la presenza di un DAC ESS Sabre. Inoltre, in alcuni Paesi LG continuerà la sua collaborazione con Bang & Olufsen, mettendo a disposizione un paio di cuffie del noto marchio tedesco per chi preordina lo smartphone.

nexus2cee_LG-V20-Unveiled-2-668x509

Il guscio dello smartphone è in alluminio, rivestito in un materiale a base di silicone sul retro, ed è particolarmente sottile: solo 7.6mm, ancor meno del Galaxy Note 7.

Infine, non si può non menzionare la presenza di Android 7.0 Nougat, che permette il ritorno delle app in split screen, e dell'interfaccia LG UX 5.0+, che apporta alcune migliorie grafiche e funzionali rispetto alla UI del G5. LG V20 sarà disponibile in Corea del Sud a partire dal prossimo mese nelle colorazioni Titan, Silver e Pink. Non si conoscono ancora i prezzi e le disponibilità per gli altri Paesi del mondo.