Lo scorso mese di maggio il colosso dei dispositivi di storage Western Digital ha finalizzato l'acquisizione di SanDisk, volta ad espandere la propria linea nel settore degli SSD. Infatti, sino ad oggi l'azienda aveva operato esclusivamente nel settore dei dischi meccanici.

wdblue-0-0

Alle nuove linee WD Blue e WD Green appartengono gli SSD SATA pensati specificatamente per i laptop. La gamma Green è quella entry level e offre solo due tagli da 120 GB e 240 GB, ad un prezzo ancora sconosciuto. La gamma Blue, invece, offre dispositivi dalla capacità di 250 GB, 500 GB e 1 TB con prezzi che variano fra i $79 e i $299. Col passare del tempo, vedremo sicuramente soluzioni ancora più economiche e destinate al mercato consumer che, finalmente, potrà accedere ai dispositivi di archiviazione esterni a stato solido a costi più contenuti.