Torniamo nuovamente a parlare di AirPods, auricolari wireless dotati dell'originale chip W1 che ne permette l'abbinamento e la gestione istantanea con i dispositivi Apple. Annunciati nel corso dell'evento di presentazione di iPhone 7, secondo le stesse indicazioni iniziali di Apple, sarebbero dovuti arrivare nei negozi entro fine ottobre. Stante la latitanza all'evento del MacBook Pro, sono iniziate a circolare delle voci sul possibile rinvio ad inizio 2017, prontamente smentite a poche ore di distanza con la previsione di un lancio prima della fine dell'anno (in tempo utile per le festività natalizie). Proprio la concomitanza con tale periodo faceva apparire improbabile, salvo difficoltà insormontabili, un rinvio al 2017. Infatti, giungendo sul mercato prima di Natale, le AirPods potrebbero diventare uno dei regali più gettonati e desiderati del panorama tecnologico.

screen-airpods

Oggi un'indiscrezione proveniente da un rivenditore ufficiale Apple in Germania, riportata dal blog tedesco Apfelpage.de (via MacRumors) indica come imminente il lancio. Secondo un dipendente del reseller, dovrebbero ricevere gli AirPods in magazzino il giorno 17 novembre con possibilità di vendita al pubblico tra il 18 e il 19. A sostegno di ciò, gli Apple Store pare abbiano già ricevuto le unità demo del prodotto da adoperare per esposizione e prova. A questo punto gli auricolari wireless di Apple potrebbero arrivare insieme alle BeatsX, anch'esse previste per fine novembre e dotate del chip W1, come le cuffie Beats Solo3 Wireless e gli auricolari da running PowerBeats3 Wireless, che però sono già disponibili da tempo per l'acquisto.