Google si prepara al proprio ingresso nel mondo della realtà virtuale – che avverrà a breve grazie al Daydream View – con il rilascio di YouTube VR per Android. L'app si aggiunge ad una serie di altre (tra cui Street View e CNN VR), compatibili con il visore che la casa di Mountain View, grazie anche ad accordi con terze parti, sta facendo pubblicare sullo store.

youtube-vr

Sullo stile di molti software del genere, YouTube VR permette di immergere l'utente in un un mondo tridimensionale da dove poter godere sia di contenuti standard, grazie alla simulazione di un display davanti allo spettatore, sia della della visione di video a 360°, ormai supportati dalla piattaforma da molti mesi. Attraverso l'app è possibile fruire dell'esperienza di YouTube in modo completo, con la possibilità di accesso ad iscrizioni, playlist, cronologia di visione e in generale ogni funzionalità offerta dal servizio.

youtube-vr2

La gestione dell'applicazione può avvenire alternativamente attraverso comandi vocali o tastiera. Naturalmente l'esperienza non è soltanto visiva, infatti YouTube VR offre una sensazione di immersione totale anche grazie all'audio, con effetti di profondità e modifica della fonte di provenienza del suono in base a dove si guarda. La brutta notizia è che per il momento l'app, disponibile gratuitamente sul Google Play Store, è compatibile solo con il visore Daydream View, che necessita, a sua volta, dei Google Pixel, per essere utilizzato.

youtube-vr3