fujifilm-gfx-50s-battery-grip

Mentre ultimiamo la recensione della bellissima X-T2, Fujifilm ci sorprende con un comunicato stampa ricchissimo di novità. La prima è l'ufficializzazione della medio formato GFX 50S, che sarà disponibile da fine febbraio 2017 con un listino di 7.115€ (IVA inclusa), mentre per le ottiche i prezzi sono di 1.625€ per il GF63mm, 2.545€ per il GF32-64MM e 2.955€ per il GF120mm. L'azienda ha dunque tenuto fede alla promessa di rientrare al di sotto dei 10 mila euro per corpo più obiettivo base, che potrebbero essere interessanti nel segmento cui si propone.

fujifilm-xt-20

Altro annuncio molto gradito è quello della X-T20, fotocamera che mantiene la prerogativa principale della X-T10, proponendosi come un modello leggermente più economico e compatto rispetto la X-T2. Guadagna lo stesso sensore da 24MP, il touchscreen ed una messa a fuoco migliorata, anche se non complessa nei settaggi come quella della sorella maggiore e le manca il joystick per una rapida selezione manuale. Tra le novità anche il video 4K, che è senza il Log sull'uscita HDMI ma conferma il buono già visto sulla X-T2. Gradita introduzione un modo video direttamente sulla ghiera principale, cosa che ha reso possibile anche sfruttare il vecchio pulsante rosso di registrazione per un più pratico tasto Fn personalizzabile. Schermo, mirino, batteria, otturatore, raffica, Wi-Fi, ecc.. si mantengono inalterati, ma lo slot di memoria ora supporta le UHS-II. Il prezzo di listino è di 920€ per il solo corpo e di 1020€ con il kit 16-50mm, ma si può avere anche con il più valido 18-55 f/2,8-4 a 1230€.

fuijifilm-xf50

Ad espandere la linea di obiettivi per le fotocamere APS-C di Fujifilm ci pensa invece l'XF 50mm F2 R WR, lente che su questo formato rende più o meno come un medio tele (75mm). Ben luminosa e con tropicalizzazione, questa riprendere lo stile costruttivo ed estetico dei recenti obiettivi F2 WR della casa, disponibile sempre da febbraio con livrea nera o grigia ad un prezzo non ancora definitivo ma che dovrebbe essere di circa 500€.

fujifilm-x100f

Nuova nata anche per la famiglia di rangefinder a obiettivo fisso, con la presentazione della X100F. Anche qui si è passati al nuovo sensore da 24MP ed è stato migliorato l'autofocus, ma si mantiene sostanzialmente invariato tutto il resto, compreso l'obiettivo. Lo schermo rimane statico e non touch screen, ma farà piacere la presenza di un joystick per un rapido controllo del punto di messa a fuoco. Tra le piccole migliorie che si trovano sul corpo, si fanno notare l'aggiunta di una seconda rotella dei parametri frontale ed una nuova ghiera dei tempi che, riprendendo una soluzione già vista in era analogica, contiene un secondo parametro in una piccola finestrella. La Fujifilm X100F sarà disponibile da febbraio ad un prezzo consigliato di 1430€.

fujifilm-x100f-top