Ogni rilascio delle beta di iOS e di macOS è spesso accompagnato da un'attenta analisi dei più curiosi che spesso svela qualche futura novità. Il solito Steven Troughton-Smith ha scoperto che nella beta di iOS 10.3 (rilasciata qualche ora fa) Apple ha inserito una nuova modalità per la tastiera di iPad. A quanto pare, sarà possibile sganciarla totalmente dalla sua classica posizione e renderla flottante, riducendola alle dimensioni di quella per iPhone (da cui mutua anche la UI) per poter essere utilizzata con una mano sola.

Secondo Smith, la nuova modalità è supportata solo dai modelli da 9.7" e da iPad mini, anche perchè, a ben pensarci, è quasi impossibile tenere con una mano sola l'iPad Pro da 12.9" e digitare del testo, visto il suo peso decisamente sopra la media e le grandi dimensioni che spostano di parecchio il baricentro verso l'alto.

La tastiera ad una sola mano è una feature ancora nascosta in iOS e può essere attivata modificando manualmente la UIKeyboardPreferencesController. Molto probabilmente sarà inserita nella versione definitiva di iOS 10.3 che, secondo alcune indiscrezioni, dovrebbe essere incentrato tutto sul tablet di Cupertino e rilasciato in concomitanza alla presentazione dei nuovi modelli, prevista per questa primavera.