A leggere l'acronimo UAC non si pensa subito ad Apple. Si guarda in casa Microsoft, al Controllo Account Utente introdotto con Windows Vista. Non proprio ricordi felici per molti, ritenendo tale funzionalità più zelante del dovuto. A Cupertino però non lavorano su qualcosa di simile, anche perché Mac OS X ha avuto sudo sin dall'esordio. UAC in questo caso significa Ultra Accessory Connector. Sì, avete letto bene quella parola, connettore. Ne ha parlato poco fa 9to5Mac, che tramite le sue fonti ha potuto avere dettagli a riguardo.

apple-airpods-7

Il nuovo connettore sarebbe già in fase di test presso i produttori di accessori partecipanti al programma di certificazione "Made for iPhone" e le dimensioni risulterebbero inferiori alla già piccola Lightning, soprattutto in larghezza. Nelle intenzioni di Apple, UAC permetterebbe di ridurre ulteriormente nei prodotti l'ingombro della porta e lasciare spazio utile per altre eventuali caratteristiche. Il mercato a cui l'azienda sembra al momento puntare in modo specifico per il nuovo connettore è quello audio, a partire dagli auricolari wireless. Essi utilizzerebbero ovviamente il cavo UAC quando necessitano di ricarica, permettendo al contempo l'ascolto se collegate a un dispositivo sorgente. Tra i cavi di adattamento validi per la certificazione vi sarebbero quelli più importanti come da UAC a Lightning, UAC-USB e UAC-jack 3,5 mm.

Appurato lo sviluppo in corso del nuovo connettore, quando ne sarebbe previsto l'arrivo? A riguardo 9to5Mac non entra nel merito, tuttavia se sta già effettuando prove coinvolgendo terze parti è probabile che l'introduzione non sia poi così lontana nel tempo. Ancor più dubbi è sull'esigenza di un nuovo connettore, vista già la presenza di Lightning e USB-C, ma lì lasceremo decidere al futuro se sarà stata una mossa corretta. Per come si configura, in aggiunta al focus sul settore sonoro, Apple la prevede come opzione aggiuntiva a quelle esistenti, senza obbligarne l'uso. Almeno nella fase iniziale: non è così fantasioso pensare che un giorno possa rimpiazzare del tutto la Lightning, allo stesso modo in cui questa ha rimpiazzato dal 2012 il buon vecchio connettore a 30-pin.