Negli ultimi mesi del 2016 la questione degli improvvisi spegnimenti di iPhone 6s (e talvolta iPhone 6) ha guadagnato sempre più gli onori della cronaca. Anche noi ne abbiamo parlato, sopratutto dal momento che Apple stessa ha introdotto un programma di sostituzione su alcune serie di iPhone 6s.

ifixit-iphone-6s-opne

Oggi la compagnia, parlando con TechCrunch, ha rivelato che una grande parte degli iPhone affetti dal problema vedono risolta la situazione con l'aggiornamento iOS 10.2.1, rilasciato a fine gennaio. Apple ha dichiarato di aver rilevato una riduzione dell'80% di spegnimenti improvvisi su iPhone 6s e una di oltre il 70% sui pochissimi modelli di iPhone 6 afflitti dal problema. Inoltre, con la release 10.2.1, è stata aggiunta la possibilità di riavvio del terminale senza che sia più necessario il collegamento ad una fonte di alimentazione, una scocciatura vera e propria per coloro che subivano troppo spesso spegnimenti incontrollati ed inaspettati. In ogni caso, se siete tra gli utenti coinvolti dal problema, e il vostro iPhone 6s non sembra dare segni di miglioramento anche dopo l'aggiornamento ad iOS 10.2.1, potete sempre rivolgervi al programma di sostituzione Apple, previa verifica dell'idoneità del vostro device (deve comunque essere un iPhone 6s da 4,7"), attraverso l'immissione del codice seriale in questa pagina.