Oggi Raspberry ha annunciato la nuova versione di Raspberry Pi Zero, ovvero il Pi Zero W. La W sta per Wireless e infatti la principale differenza rispetto il precedente è data proprio dalla dotazione di Wi-Fi N e Bluetooth 4.0 a bordo della scheda di sviluppo più famosa ed economica al mondo.

ZeroW

Per quanti non fossero appassionati di elettronica o non seguissero il mondo Raspberry, questa scheda è la versione in miniatura del Raspberry Pi e dispone dello stesso connettore GPIO, della porta per la videocamera, lettore microSD e uscita MicroHDMI oltre che due porte microUSB. Le specifiche complete sono le seguenti:

  • 1GHz, single-core CPU
  • 512MB RAM
  • Mini-HDMI port
  • Micro-USB On-The-Go port
  • Micro-USB power
  • HAT-compatible 40-pin header
  • Composite video and reset headers
  • CSI camera connector
  • 802.11n wireless LAN
  • Bluetooth 4.0

Il prezzo questa volta sale a "ben" $10 (la vecchia versione ne costava addirittura $5) ed è stata creata una nuova custodia che riprende lo stile di quella per il Raspberry Pi 3 ma dispone di 3 cover intercambiabili a seconda della funzionalità che ci occorre. Annunciato anche il nuovo distributore per l'Italia che attualmente ha in vendita il Raspberry Pi Zero W a 11€. Vi lascio con il video di presentazione di questo nuovo "giocattolo" che saprà stuzzicare le fantasie di molti, più di quanto aveva già fatto il suo predecessore.