DJI è un nome che ormai siamo abituati a sentire spesso, anche su queste pagine, e abbiamo capito che la società saprà stupirci in futuro con prodotti sempre più innovativi. Proprio in questi giorni la società ha introdotto i primi Goggles per il volo FVP. Per quanti non frequentassero il mondo delle competizioni tra droni, gli occhiali per FVP servono per vedere in prima persona quello che sta inquadrando il drone in tempo reale. I Goggles di DJI però fanno di più: collegati al DJI Mavic Pro, infatti, consentono anche di pilotare il drone con i movimenti della testa, beneficiando di tutte le modalità automatiche e proponendo una nuova e divertente esperienza di volo.

I dettagli tecnici parlano di 2 display da 1920 x 1080 pixel (uno per occhio), tecnologia OcuSync integrata (per il controllo del Mavic Pro), ricezione live di video 1080/30p per brevi distanze oppure 720/30p per lunghe distanze e zone con interferenze di segnale. È presente, inoltre, anche una modalità ad alta fluidità con 720/60p. Gli occhiali sono dotati di touchpad sulla zona destra e di 2 tasti funzione ed una ghiera nella parte inferiore destra. Presenti anche giroscopio, accelerometro e il sensore di prossimità. I Goggles hanno un peso complessivo di circa 1Kg e una batteria che assicura ben 6 ore di utilizzo, le connessioni Micro USB, Micro HDMI e microSD completano la dotazione.

I Goggles, come accennato, sono pienamente compatibili con il DJI Mavic Pro, anche in modalità doppio controllo con 2 radiocomandi e 2 Goggles. Sono inoltre compatibili con la serie Phantom 4 (Standard, Advanced e Pro) e la serie Inspire 2 tramite connessione con cavo USB, ma per alcuni modelli non è presente la funzionalità di Head Tracking. È inoltre possibile utilizzare i Goggles per guardare un film grazie all'ingresso video HDMI integrato. I DJI Goggles sono già in vendita al prezzo di 549€ ma la disponibilità è molto bassa e il prodotto va frequentemente Out of Stock.