Il vetro frontale curvo a bordi – che Apple ha introdotto con iPhone 6 – è molto piacevole al tatto e alla vista ma è anche scocciante per altri aspetti. In particolare a me è dispiaciuto non poter più usare le pellicole Wrapsol full body che adoravo su iPhone 5 e 5s, grazie alle quali si aveva una protezione ottima (migliore di molte cover) ed un design praticamente immutato. Pellicole normali non riesco più ad usarne e onestamente le sconsiglio. Con il livello di resistenza che ha raggiunto il Gorilla Glass, non si ottiene nessun vantaggio reale a piazzarci sopra una pellicolina sottile sottile, se non quello di opacizzare lo schermo e rischiare pure di lasciare bolle in vista.

glasswarrior-ip7-1

Mi è invece piaciuta l'idea delle pellicole in vetro, perché a differenza di quelle in plastica leggera offrono davvero un livello di protezione aggiuntivo. Sono più delicate del Gorilla Glass che troviamo sugli smartphone moderni, ma se ricevono un colpo sono loro a rigarsi o a rompersi in una caduta, lasciando immutato il telefono. È una cosa che ho provato personalmente e sono stato ben felice di spendere altri 10€ per ricomprarla piuttosto che mandare l'iPhone 6 in assistenza. Ci sono però almeno tre possibili problemi con questi prodotti: spessore, dimensione, bordi.

glasswarrior-ip7-2

In realtà ce n'è un quarto, che è essenzialmente un difetto, capitatomi l'anno scorso con la Savfy Warrior. Questa aveva (ed ha) tantissimi pregi, ma il foro per la fotocamera frontale fuori asse la rendeva inservibile. Le ho dato solo due stelle nella prima recensione, ma, dopo alcuni mesi, sono venuto a sapere che avevano corretto il problema e l'ho voluta riprovare. Sistemato quel difetto, la Glass Warrior si è rivelata praticamente perfetta, ottenendo 5 stelle nella seconda recensione. A questo punto c'è da chiedersi il perché di un terza prova, specie considerando che da iPhone 6s e 7 cambia poco o nulla in termini strutturali. Beh, la risposta è semplice: è Savfy che ha modificato di nuovo la propria pellicola.

In realtà dalla dotazione non ci si accorge di nulla, sembra quasi identica alle precedenti. Anche la procedura di applicazione è invariata, passando per pulizia ad umido, asciugatura e rimozione dello sporco con l'adesivo. Nella fase di applicazione, invece, si notano due differenze sul vetro. La prima è che il supporto su cui è applicata è più largo e piatto, la seconda è che non c'è più il logo 3D stampato sopra. Il motivo? Ha perso completamente la curvatura, sia quella inferiore che la smussatura superiore.

È sempre ben fatta e sembra più sottile della precedente, ma era proprio quella caratteristica a renderla la migliore pellicola. Ho chiesto lumi un po' in giro e molti dicono che quella particolare forma la rendesse delicata, cosa che ci può anche stare, ma che senso ha omologarsi a tutti gli altri produttori quando si ha un asso nella manica per soddisfare chi cerca un migliore design ed una più piacevole sensazione tattile (in special modo per il tasto home, dove si avvertivadi più la differenza).

Per di più l'azienda produttrice non ha cambiato la grafica e la descrizione del prodotto su Amazon, per cui si parla anche di vetro curvo 2.5D quando questo è un normalissimo vetro piatto. Se non si fosse capito, per me è stata una amara delusione. Nel 2016 ho impiegato 2 mesi per trovare una pellicola in vetro con bordi smussati, sottile e ben fatta, per cui l'ho comprata anche per iPhone 7 e 7 Plus a scatola chiusa, aspettando di finire il video con tutte le cover prima di installarla. Stamattina mi sono svegliato prestissimo per metterla e pubblicare la recensione, ma davvero non mi aspettavo questa brutta sorpresa. Ormai ho capito che questa azienda fa un po' le cose come capitano, passando dalle stalle alle stelle – e viceversa – in un battibaleno, ma questa Glass Warrior rimane comunque un buon prodotto.

Conclusione

Mettendo da parte il fastidio per la scomparsa del bordo curvo, la Savfy Glass Warrior è una pellicola in vetro sottile e con ottima trasparenza, che non crea problemi al 3D Touch ed ha tutti i fori al punto giusto (e della corretta dimensione). L'ho messa su iPhone 7 Plus con la cover Ringke Slim e la sua sporgenza sul fronte è persino più spessa di questo vetro. Certo un po' si nota sempre sotto il dito usando il tasto home, ma molto meno di quanto non succeda con altre. In attesa di scoprire se mai ripristineranno la forma 3D nelle future versioni, non posso più assegnale 5 stelle. Ma un buono lo merita senza dubbio, anche perché il prezzo di 9€ su Amazon è quello giusto.

PRO
+ Molto sottile e robusta (le altre così sottili spesso si spezzano installandole)
+ Ottima trasparenza
+ Aperture ben calibrate per fotocamere, sensori, tasto
+ Facile da applicare
+ Prezzo giusto

CONTRO
- Non è più curva ai lati e sotto!