È davvero raro di questi tempi ricevere annunci a sorpresa, ma quello di oggi è davvero inaspettato. Con una presentazione a New York tenutasi alle 17:00 ora italiana Sony ha presentato la sua nuova top di gamma mirrorless, ovvero la Sony Alpha 9. La specifiche tecniche sono davvero impressionanti e Sony non ha nascosto di puntare a primeggiare nel settore dove le reflex di fascia alta, ovvero Canon 1D-X Mark II e Nikon D5, regnano ancora incontrastate: la fotografia sportiva. La nuova nata ha infatti delle doti velocistiche impressionanti: 20 scatti al secondo con un buffer di ben 241 file RAW, che la pongono direttamente al top fra le fotocamere. Ma non di sola velocità è fatta la A9: ad esempio è stato progettato un inedito sensore FullFrame da 24MP Exmor RS di tipo stacked CMOS con memoria integrata che permette di ottenere prestazioni di lettura circa 20 volte più veloci. Nuovo anche il sistema AF con 693 punti e copertura del 93% del fotogramma e per la prima volta per una mirrorless Sony fa la sua comparsa il Joystick multidirezionale per la selezione del punto di MAF.

Altre caratteristiche degne di nota sono: nuovo sistema di alimentazione che consente di ottenere una durata della batteria doppia rispetto alla A7, doppio slot per schede SD (uno in formato UHS-II) che consente di avere una copia di backup dei propri scatti e dei propri filmati sulla seconda scheda oppure selezionare la scheda per gli scatti RAW e quella per i JPG, mirino OLED QuadVGA da 3,686k punti con un refresh rate fino a 120fps e ingrandimento di 0,78x, filmati 4K FullFrame, stabilizzazione 5 assi IBIS sul sensore, porta LAN e molto altro ancora.

Tutto nuovo anche il Sony FE 100-400 f/4-5.6 GM OSS, un teleobiettivo della linea G-Master. Lo schema ottico è realizzato con 22 lenti divise in 16 gruppi, di cui una lente Super ED e due lenti ED, un doppio motore di messa a fuoco per aumentare la velocità e la precisione, oltre il rivestimento Nano AR coating per ridurre al massimo i riflessi non desiderati. La distanza minima di fuoco è 98cm e il peso è di 1,4kg. Sia la fotocamera che l'obiettivo saranno disponibili da giugno 2017, per la Sony A9 il prezzo in dollari si aggira sui $4500 mentre il GM 100-400 costerà $2500.