sony-tour-milano-nascosta-a99-ii-2

Ieri è stato un giorno storico per il mercato della fotografia digitale. Sony ha infatti annunciato di aver ottenuto il secondo posto nella classifica dei principali produttori di fotocamere full frame a lenti intercambiabili degli Stati Uniti. Quella posizione – subito dietro Canon – è stata per lunghissimo tempo in mano a Nikon, che negli ultimi tempi fatica sempre più a far quadrare il bilancio. In poche settimane abbiamo assistito a numerosi licenziamenti, all'abbandono della serie DL e chissà cosa avverrà in futuro che il trend negativo non accenna ad arrestarsi. Sony ha inoltre annunciato la crescita del 23% anno su anno nel settore delle fotocamere ad ottiche intercambiabili, dove la media del mercato fa segnare solo un +5%. Da oggi in poi non dovremmo più parlare di Canon vs Nikon, forse, ma di Canon vs Sony.