xiaomi-mi-pad-3

L'instancabile Xiaomi ha appena annunciato Mi Pad 3, la terza versione del suo tablet chiaramente ispirato all'iPad mini. Noi abbiamo provato la seconda versione nella variante con Windows, che al momento non è prevista per il nuovo nato. Lo schermo è da 7,9" con 2048 x 1536 pixel e 326 ppi, il processore un MediaTek MT8176 esa-core con GPU PowerVR GX6250 con 4GB di RAM e 64GB di memoria.

xioami-mi-pad-3-coffee

Manca purtroppo l'espansione con microSD, ma su Android si può almeno connettere una pen drive sulla porta USB-C, direttamente o tramite adattatori. La connettività senza fili prevedere Bluetooth 4.1 e Wi-Fi ac dual band, mentre la fotocamera principale ha 13MP con obiettivo f/2,2 e video a 1080p, quella frontale è da 5. Interamente vi è un'ampia batteria da 6600 mAh, la quale dovrebbe garantire 12h di autonomia in uso e quasi 900 in stand-by. Lo Xiaomi Mi Pad 3 sarà disponibile da domani, con un prezzo che potrebbe essere inferiore a 250€, basato ovviamente su Android e con interfaccia MIUI 8.

xiaomi-mi-pad-3-book