Il nostro progetto Midi2LR ha avuto un buon successo e ricevo spesso messaggi di ringraziamento, ma anche richieste di aiuto per sistemare alcuni malfunzionamenti. Oggi voglio fare il punto della situazione attuale e cercare di spiegare come risolvere alcuni inconvenienti che si stanno presentando. Poco dopo la pubblicazione del nostro tutorial, Adobe ha aggiornato Lightroom apportando alcune correzioni a varie aree del software: da lì purtroppo sono cominciati i malfunzionamenti relativi agli encoder rotativi. In pratica, molto spesso non viene riconosciuto più il singolo scatto a sinistra o destra e si hanno avanzamenti anche molto elevati dello slider che stiamo comandando, una vera scocciatura. Siccome uso il controller quotidianamente, sono riuscito ad elaborare un workaround che mi consente di azzerare questo difetto. Tuttavia questa procedura va applicata ad ogni riavvio di Lightroom, il che può renderla fastidiosa da adottare.

Il workaround consiste nel ruotare tutto l’encoder verso destra, portando lo slider a fine corsa, e continuare a ruotare ancora fino a quando non si notano più modifiche allo slider stesso; bisognerà poi eseguire la stessa procedura nell’altro senso di rotazione. Questa specie di calibrazione va effettuata solo dopo l'apertura del software e consentirà di utilizzare il controller così com’era stato pensato all’inizio.

Oggi però ho fatto di più: avendo qualche minuto di tempo “libero” ho deciso di risolvere definitivamente (almeno finché Adobe non cambia idea) il problema. Dopo vari tentativi ho trovato un settaggio del controller che funziona meglio di quello precedente, impostando la modalità “Relative 2” per gli encoder rotativi. Per comodità ho creato un nuovo preset che potete scaricare da questo link e aggiornato il vecchio post. Non appena avete scaricato il pacchetto, decomprimetelo e caricate il preset nel Midi Control Center Arturia; sincronizzatelo con il controller e chiudete. Ora avviate Lightroom (si aprirà ovviamente anche il PlugIN MIDI2LR) e cliccate con il tasto destro su ogni voce corrispondente ad un encoder rotativo (exposure, tint, temperature, contrast ecc…) impostando "Two’s complement" al posto di "Binary offset" (il vecchio settaggio).

L’operazione è lunga e ripetitiva, ma dovreste aver già fatto la stessa cosa durante la prima installazione di MIDI2LR, quindi saprete come fare. Ora premete su "Rescan Midi devices", oppure chiudete e riaprite Lightroom, e controllate il funzionamento. Sul mio Mac adesso funziona tutto alla perfezione e spero che anche sui vostri sistemi siate riusciti a risolvere questo inconveniente. Non posso assicurarvi che non capiteranno più problemi di questo tipo, ad esempio Adobe potrebbe decidere di interrompere completamente il supporto ai controller esterni, oppure aggiornare la mappa dei comandi. In ogni caso cercheremo, nei limiti del possibile e sempre con l’aiuto dello sviluppatore di MIDI2LR, di risolvere i problemi che si verificheranno.