Lo speaker bluetooth Inateck BP2003 si presenta con un design davvero particolare, caratterizzato da due piccole casse circolari incastonate in una struttura di plastica semitrasparente con trattamento opaco, il tutto sopra una fascia orizzontale di color argento ed una base di gomma nera. Le 2 casse fullrange sono da 10W l’una, mentre la connettività wireless è affidata al Bluetooth 4.2 e quella cablata ad un ingresso aux da 3,5mm. La batteria integrata è da 2000mAh ed è integrata nella base, insieme all’elettronica di controllo ed all’amplificatore. Nella confezione di vendita sono presenti un cavo per la ricarica in standard Micro-USB ed un mini-jack da 3,5mm ,entrambi lunghi 50 cm realizzati con una particolare gomma trasparente che mostra la schermatura del cavo e tende a mantenere la forma che gli diamo essendo leggermente rigida.

Lo speaker è ben costruito, le griglie a protezione sono solide e non rientrano anche se premute con forza. I pulsanti sono comodi da premere e precisi, e, grazie ai piedini in gomma morbida, non c’è pericolo di scivolamenti involontari. Il design è particolare: a mia moglie è sembrato un purificatore d’acqua, a qualcun altro ricorda il vetro della doccia, a me piace molto la trasparenza del case che mostra le due casse. È una questione di gusti personali. All’accesione dello speaker verremo accolti da una melodia di conferma e, nel caso di prima accensione, partirà il pairing bluetooth. Il rilevamento da parte dello smartphone è veloce, così come la connessione che non richiede l’inserimento di nessun codice. Sempre parlando di connessione, ho testato la portata del Bluetooth e rientra nei classici 10 metri all’aperto, confermati anche in presenza di alberi o altri ostacoli piccoli. Buona anche la copertura al chiuso che consente di cambiare stanza senza perdere la connessione.

Parlando di qualità audio, sarò assolutamente sincero dicendo che guardando il dispositivo ed il suo costo non mi aspettavo nulla di esaltante. Invece carico la playlist “Scelti per te” di Apple Music e mi devo ricredere già dalle prime vibrazioni emesse:

l’Inateck BP2003 suona bene!

Innanzitutto c’è una presenza di bassi molto buona che arricchisce lo spettro di frequenze emesse, al punto che ho per forza di cose dovuto smontare lo speaker per vedere se non ci fosse un’altra cassa che riproducesse solo queste frequenze: non c’è, c’è solo un condotto denominato bass reflex che porta fuori i bassi riprodotti dai due piccoli altoparlanti. E sposta tanta aria!

Ma non solo di bassi vive l’uomo: fino al 75% del volume l'ascolto è chiaro, ricco di sfumature riprodotte senza distorsioni e senza sacrificare uno spettro di frequenze rispetto all’altro: alti chiari e squillanti con medi presenti ma non invadenti. Ovviamente è uno speaker per la musica Pop contemporanea, condita di vari strumenti elettronici e di bassi super pompati, ma si difende bene anche con il rock classico e brani acustici.

In interno devo dire che il volume massimo di ascolto non dovrebbe superare il 50%, anche se si deve scendere a circa il 25% o meno se si vuole discutere con altre persone. All’esterno si può portare anche al 100%, dove però si assiste ad una graduale riduzione delle frequenze basse e ad un generale appiattimento verso i medioalti, con un'esperienza d'ascolto meno ricca ma ancora gradevole.

Parlando dei controlli, devo innanzitutto sottolineare che benché siano presenti dei pulsanti per la regolazione del volume, questi sono utilizzabili solo con l’ingresso Aux-In (almeno con il mio iPhone non vanno). In compenso la pressione prolungata dei tasti + e - corrisponde rispettivamente a “traccia successiva” e “traccia precedente”, mentre un tocco singolo del pulsante di accensione effettua il cambio tra Play e Pausa. Il pulsante “M” se premuto a lungo imposta la modalità di pairing bluetooth. Non c’è modo di attivare Siri, ma comunque sarebbe inutile visto che l’Inateck BP2003 non ha il microfono, quindi non è utilizzabile nemmeno come viva voce. La Batteria da 2000mAh assicura secondo la casa ben 8 ore di riproduzione, io l'ho tenuto acceso un intero pomeriggio in studio e alla chiusura lo speaker era ancora in funzione, quindi sicuramente un ottima durata.


Conclusioni

L’Inateck BP2003 è un ottimo speaker per questa calda estate, gli avrei dato addirittura 5 stelle se non fosse per l'assenza della sacca da trasporto ed i tasti volume non operativi. Il prezzo di 65€ su Amazon sembra elevato rispetto tante cineserie, ammetto di averlo pensato, ma sentendolo suonare vi posso dire che è anche sottodimensionato rispetto alla qualità. Inoltre fino alla fine di Luglio potrete ricevere ulteriori 10€ di sconto utilizzando il codice HXDG6J6O. Il design è interessante e gradevole, può non piacere a tutti ma la sua principale dote è indiscutibile: una qualità sonora difficilmente riscontrabile in questa fascia di prezzo. Inoltre la batteria ha una buona durata e la dotazione è "quasi" completa (manca una sacca da trasporto).

PRO
+ Qualità sonora oltre le aspettative
+ Costruzione solida e design ricercato
+ Connessione Bluetooth stabile
+ Cavo USB e Jack da 3,5 inclusi nella confezione

CONTRO
- Assenza di una sacca o custodia da trasporto

DA SEGNALARE
| I cavi sono rivestiti da una strana gomma dura che tende a mantenere la forma
| Non funziona da powerbank