La mia scelta verso quale provider di musica liquida affidarmi l'ho fatta tempo fa, e ne sono pienamente soddisfatto. Utilizzo Spotify in diverse occasioni durante la giornata e una di queste è in auto. Tuttavia a causa delle limitazioni imposte da Apple all'implementazione di Siri in certe tipologie di app, Spotify deve al momento farne a meno. Purtroppo questa situazione rimarrà invariata con il futuro iOS 11. In pratica comandi vocali quali "Riproduci la mia musica preferita su Spotify"oppure "Fammi ascoltare la playlist Chill Music" non potranno essere sfruttati con Spotify, cosa piuttosto fattibile – benché migliorabile – su Apple Music. Se nella maggior parte delle occasioni questa è una limitazione da poco, grossi svantaggi si hanno invece proprio in automobile.

Ecco perché, da utilizzatore si Spotify, sono lieto di scoprire che l'azienda svedese sta testando una nuova interfaccia Driving Mode, fornita anche di funzionalità adibite al controllo vocale. La Driving Mode è stata scoperta dall'utente Chris54721, sul suo terminale Android, ed ha prontamente segnalato la cosa su Reddit. Si tratta evidentemente di un utente italiano, poiché le immagini che ha postato – poi riprese da Cult of Mac – mostrano la nuova interfaccia proprio nella nostra lingua. In ogni caso nella stessa discussione altri utenti hanno segnalato di essere incappati nella feature, anche su iPhone. Oltre ad un interfaccia con tasti di dimensione maggiorata sarebbe interessante poter sfruttare il microfono, attivo in modalità always on o richiamabile con un tocco sul display, per impartire comandi vocali durante la guida. La nuova interfaccia dovrebbe apparire in automatico quando il device viene connesso via cavo o Bluetooth all'automobile.