A pochi giorni dalla probabile presentazione della nuova generazione di Apple Watch, Fitbit ha annunciato quello che dovrebbe essere il diretto concorrente dell'indossabile di Cupertino, almeno secondo le intenzioni dell'azienda. Si tratta di del Fitbit Ionic, uno smartwatch dotato di molte funzionalità in comune con Apple Watch e di altre totalmente nuove. Sicuramente il monitoraggio dell'attività fisica è uno dei punti su cui fa leva l'azienda per promuovere il prodotto (d'altronde, anche Apple ultimamente ha messo il fitness al centro dell'ecosistema Apple Watch). Il nuovo Ionic è dotato di GPS e cardiofrequenzimetro basato sulla tecnologia PurePulse. Resistente all'immersione fino a 50m, è in grado – come Apple Watch series 2 – di monitorare pure l'attività fisica svolta in acqua.

Tra le caratteristiche peculiari troviamo invece un sensore SpO2 in grado di stimare il livello di ossigenazione del sangue, attraverso il quale si potrebbero rilevare eventi come apnee notturne. Tuttavia per il momento questa funzionalità non è esplicitamente indicata sulla pagina web del prodotto, ma solo sul comunicato stampa. In ogni caso è prevista la possibilità di monitorare il sonno. Tra le altre caratteristiche più interessanti è da notare l'elevata durata della batteria, che arriverebbe a superare i 4 giorni. In caso di attività fisica monitorata attraverso il GPS sono garantite fino a 10 ore continuative.

Al di là delle sue doti legate al fitness, Fitbit Ionic offre la possibilità di effettuare pagamenti contactless con le banche che supportano il nuovo ecosistema Fitbit Pay; per ora si parla solo delle carte American Express e alcune aderenti al circuito VISA negli USA. Non mancano le notifiche per le principali applicazioni (WhatsApp, Twitter...) e un ecosistema sul quale gli sviluppatori potranno portare nuove app e funzionalità.

Realizzato in alluminio lega 6000, coperto da un vetro Gorilla Glass 3, Ionic è disponibile all'acquisto sul sito del produttore al prezzo di 349,99€. Non manca la possibilità di personalizzarlo, sia con la scelta di uno dei tre colori, sia attraverso i cinturini delle serie Sport, Pelle e Classic. Così come Apple ha stretto un accordo con Nike, Fitbit si è affidata alla concorrente Adidas per la realizzazione di un'edizione speciale dello smartwatch. Le spedizioni dovrebbero partire in 3-4 settimane per chi preordina il prodotto adesso.