Non è passato molto tempo dall’annuncio dello sviluppo della Nikon D850 fino alla sua presentazione ufficiale di oggi. Ecco, quindi, in tutto lo splendore del suo sensore FX da 45,7MP, la D850. Come appena accennato, una prima grande novità è appunto il sensore: un CMOS BSI (di manifattura Sony) senza filtro low-pass. Questo offre una risoluzione molto elevata pur non cedendo il passo alla classica "lentezza" che solitamente ne deriva, infatti la raffica raggiunge i 7 fotogrammi al secondo (e arriva a 9 con il battery grip opzionale MB-D18). La gamma di sensibilità parte da 32 ISO e raggiunge 102400 ISO al tetto più elevato.

La D850 ha anche grandi capacità video, essa infatti offre riprese 4K 30p (senza crop) e video FullHD fino a 120fps, inoltre sono presenti il Focus Peaking (solo FullHD), il pattern Zebra, così come l'uscita non compressa 4:2:2 4K tramite la porta HDMI. Non mancano neanche l'ingresso microfonico e l'uscita cuffie per il monitoraggio. Nikon ha integrato nella D850 la possibilità di realizzare Timelapse 4K direttamente in camera ed inoltre è possibile raggiungere gli 8K con l'intervallometro integrato, solo che il filmato andrà poi montato al computer. Il display è un'unità da 3,2" e 2,36MP Touchscreen ed è inclinabile verso l'alto o il basso, il mirino offre una copertura del 100% con un ingrandimento di 0,75x.

Il modulo AF è lo stesso utilizzato nell'ammiraglia Nikon D5 ovvero il modulo Multi-Cam 20K con 153 punti (di cui 99 a croce e 15 sensibili fino a f/8) ed il tutto è gestito grazie al processore d'immagine Expeed 5. La D850 offre la possibilità di scattare in modalità silenziosa in Live View grazie all'otturatore elettronico (raffica da 6fps con AF/AE bloccato), il doppio slot di memoria consente di inserire sia le veloci schede XQD che le normali SD, la batteria ha una durata di 1840 scatti o 70 minuti di registrazione video, i pulsanti sul corpo sono illuminati, sono presenti sia il Wi-Fi che il Bluetooth LE per le funzionalità SnapBridge ed il corpo è completamente tropicalizzato.

La disponibilità è fissata per il prossimo mese (settembre 2017) ad un prezzo USA di $3299,95 (al momento non disponiamo del dato italiano). Il Battery Grip MB-D18 sarà disponibile all'uscita al prezzo di $399,95 e un ulteriore accessorio, l'adattatore per digitalizzare pellicole e diapositive ES-2, costerà $149,95.