Quando si esegue un aggiornamento del sistema operativo, questo dovrebbe mantenere tutte le nostre preferenze e segnalare nel modo più chiaro possibile le novità. Di norma funziona così, in effetti, ma capita che vi siano dei cambiamenti che iniziamo a subire prima ancora di capire. Mi è successo di recente con l'app fotocamera e le beta di iOS 11, in quanto tutte le volte che la avviavo mi ritrovavo modificate le mie impostazioni preferite. Io non uso mai HDR, men che mai il flash e le Live Photos le attivo solo nei pochissimi casi in cui le ritenga davvero utili, eppure mi trovavo tutte queste cose attive ogni singola volta. Dopo averci sbattuto un po' la testa pensando ad un bug, mi è venuto in mente di cercare nelle impostazioni della fotocamera ed eccolo lì il colpevole: "mantieni impostazioni".

ios11-camera-setting

In pratica se non si entra qui e si attivano i toggle che interessano, ogni singola volta che si apre l'app fotocamera ci si ritrova con le impostazioni standard. Altra questione che va affrontata subito è quella del formato di registrazione. Con iOS 11 e gli smartphone recenti è possibile salvare foto e video con i più efficienti HEIF/HEVC al posto dei tradizionali JPG/H.264. In teoria è un bene, perché viene promessa pari qualità con minor consumo di spazio, in pratica potrebbe non convenire ancora fare il passaggio. Non ho avuto l'opportunità di eseguire dei test omogenei ma moltissime persone, anche nostri utenti, affermano che le immagini in HEIF siano meno definite. Per il video, invece, usando i programmi Apple aggiornati tutto fila liscio (serve solo più potenza nell'elaborazione), ma con software di terze parti il supporto HEVC (ovvero H.265) è ancora un miraggio nella maggior parte dei casi. Insomma, diamo il benvenuto alla novità ma in questa fase potrebbe essere opportuno entrare subito nelle impostazioni per rimettere tutto come prima. Diamoci un po' di tempo per fare qualcosa prova, verificare l'aggiornamento di app e le compatibilità, tra qualche giorno rivaluteremo l'eventualità di fare il passaggio.