Se il mercato chiama, un'azienda non può che rispondere. È così che Nintendo ha deciso di riproporre in vendita la console NES, o meglio la sua rivisitazione, andata a ruba lo scorso anno. Un indubbio successo commerciale, limitato esclusivamente dal numero di unità prodotte. Durante l'estate del 2018 chi ha perso l'occasione di acquistare la console – che ora si trova sul mercato dell'usato a prezzi spropositati – avrà una seconda opportunità per portare a casa la copia minuta dell'originale NES uscito nel 1983. Nel frattempo anche la produzione del nuovo SNES, in uscita a fine settembre, proseguirà fino al 2018, a differenza dei piani originali dell'azienda giapponese che avrebbero voluto la sua cessazione dopo le festività natalizie. La rivisitazione dell'originale SNES è prenotabile su Amazon al prezzo di 79,98€, con spedizioni a partire dal 29 settembre prossimo.