Ci sono periodi in cui sembra che si parli sempre delle stesse cose o delle stesse aziende. Giusto un paio di giorni fa avevamo scritto del nuovo Parrot Mambo FVP ed oggi dobbiamo parlare ancora di Parrot perché è stato appena presentato il Bebop 2 Power.

Il drone è l'evoluzione del precedente e punta molto sulle funzionalità automatiche di ripresa e sulla grande autonomia di volo: con una sola carica possiamo volare per circa 30 minuti ed inoltre nella confezione d'acquisto sono presenti due batterie così da poter volare oltre 60 minuti! Il Bebop 2 Power è anche un drone flessibile perché dispone sia di modalità completamente automatiche che della possibilità di effettuare il volo manualmente e con il visore Cockpitglasses2 incluso nella confezione. Il radiocomando Skycontroller 2 consente un raggio di azione di 2Km e l'hardware migliorato offre una precisione migliore durante il volo.

Passando alle modalità automatiche, il Bebop 2 Power è in grado di seguire un soggetto automaticamente (follow me) e fare da "assistente alla regia" cercando di tenere sempre nell'inquadratura e facendoci concentrare solo sulla guida del drone. Sempre per le modalità automatiche abbiamo il Magic Dronies che comprende le riprese di tipo Orbit, Tornado, Parabola e Boomerang e gli Auto shots (ovvero 360°), Reveal, Epic e Rise. La fotocamera è da 14MP e la stabilizzazione è elettronica sui 3 assi che consente di ottenere riprese in qualità FullHD. Il Parrot Bebop 2 Power è già in vendita sul sito ufficiale al prezzo di 699,90€.