Una delle più grandi comodità dei Mac è che, nella maggior parte dei casi, non servono driver. Attacchiamo una periferica e questa funziona senza richiederci nessun tipo di intervento manuale. Chiaramente ci sono delle eccezioni, ma la norma è proprio questa e la categoria delle stampanti è tra le più supportate nativamente. Da qualche tempo io utilizzo le Epson Expression, che consumano come una Ferrari ma trovo comodissime per il loro form factor, che mi ha consentito di posizionarle in spazi molto ristretti. In più i modelli superiori, come la mia XP640, hanno il vantaggio della stampa su DVD/BluRay, cosa che utilizzo per personalizzare i filmati che consegno ai miei clienti. Dopo l'aggiornamento ad High Sierra, ho notato che la stampante è diventata molto più lenta o, per meglio dire, "precisa". In pratica ha aumentato la qualità, andando a consumare più inchiostro anche quando ha a che fare con un semplice documento testuale. La cosa assurda è che nelle opzioni risultava selezionata la qualità "normale" mentre quella Bozza non era più selezionabile.

stampante-no-bozza-high-sierra

Non ho fatto degli screenshot in passato però sono piuttosto sicuro di aver avuto l'opzione "Veloce" fino a poco tempo fa, che faceva ottenere risultati buoni per i documenti consumando poco e stampando molto rapidamente. Dopo aver girato e rigirato a vuoto nelle varie opzioni visibili e in quelle nascoste nel printer server CUPS, mi è venuto in mente di tentare l'installazione dei driver Epson. Questi mi hanno dato tutta una serie di opzioni in più visibili direttamente nell'interfaccia amministrativa (senza passare da CUPS) ed hanno cambiato completamente l'interfaccia di stampa.

printer-driver-high-sierra

La modalità veloce è ora impostabile nelle opzioni di default e fa andare la stampante esattamente come ricordavo, veloce anche mantenendo la qualità Normale. Inoltre mi sono trovato anche due nuove modalità Economy ed Economy rapida, che comunque stampano davvero con un velo di inchiostro e non sono adatte ai miei scopi.

stampa-alta-velocita