Apple continua a sfornare nuove idee, mentre la guerra dei brevetti continua

La guerra dei brevetti non accenna a rallentare e, anzi, sembra essere il piano sul quale molte aziende basano il loro business. Apple è sia artefice che vittima, in quanto presenta una quantità impressionante di brevetti ogni anno, ma viene sempre più spesso anche citata in giudizio da altre aziende che asseriscono di essere titolari di brevetti utilizzati indebitamente dall'azienda di Cupertino.

È il caso di Nokia, che ha intentato causa ad Apple per una cifra che potrebbe raggiungere 1 miliardo di dollari, relativamente ai brevetti sul GSM, UMTS e Wireless Lan, utilizzati nell'iPhone senza pagare le relative royalties. E molti analisti ritengono che Nokia abbia tutte le carte in regola per vincere la causa, anche se Apple potrebbe essere obbligata a pagare un costo inferiore rispetto al reale ammontare delle royalties. Quindi si tratta di una vistosa-svista di Steve Jobs, oppure una mossa tattica? Il dubbio rimane, comunque Apple ha dichiarato che si difenderà con i denti, quindi la causa potrebbe risolversi anche tra diversi anni.

Sempre Apple è stata recentemente citata, per via del nuovo iPod nano, dalla Saint-Clair Consultants, che ha già ottenuto allo stesso modo 25 milioni da SONY, 34 milioni da Canon e 3 milioni da Fuji, per un — fruttuoso — brevetto relativo alla comunicazione tra camere digitali e computer.

D'altro canto l'azienda di Cupertino continua a depositare nuovi brevetti, come quello relativo ai nuovi dispositivi di input che ha poi portato alla realizzazione del nuovo Magic Mouse, o come quelli presentati ieri relativi ad nuovo auricolare wireless ed alla possibilità di aggiungere funzioni telefoniche all'iPod. Vediamoli da vicino.

Auricolare Wireless
Questo nuovo auricolare senza fili, presenta due nuove interessanti funzionalità:

  1. la possibilità di collegare un secondo auricolare, divenendo così stereo
  2. l'integrazione di una memoria, con funzioni di lettore mp3 e registratore audio (quasi un iPod shuffle)
Brevetto Apple per un nuovo auricolare senza fili con funzioni aggiuntive
Brevetto Apple per un nuovo auricolare senza fili con funzioni aggiuntive

Funzione telefonica per iPod Touch
Il brevetto ha il titolo "Ejectable iPod Touch Component Assembly", quindi un componente aggiungibile per iPod Touch, che dalle immagini sembra proprio essere un supporto per una scheda telefonica. Inoltre sembra proprio essere la "sim tray" che era stata da molti siti erroneamente considerata come la prova di un nuovo iPhone 4G o del fantomatico iTablet, recentemente rinominato Apple Slate.

Brevetto Apple per aggiungere funzioni (telefoniche?) all'iPod Touch
Brevetto Apple per aggiungere funzioni (telefoniche?) all'iPod Touch
Altro che iPhone 4G, sembra un prototipo relativo al nuovo brevetto Apple
Altro che iPhone 4G, sembra un prototipo relativo al nuovo brevetto Apple

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.