Le novità sotto pelle del nuovo iMac 27" [AGGIORNATO]

nuovo iMac 27 con intel core i5 e i7
nuovo iMac 27 con intel core i5 e i7

Prima di postarvi un paio di link interessantissimi sul nuovo iMac presentato ieri, 20 ottobre, facciamo il punto delle principali novità introdotte con questo modello:

  • l'iMac 27" top di gamma è il primo iMac che utilizza CPU interamente desktop, fino ad ora condividevano i componenti base con la gamma dei portatili (maggiori informazioni)
  • gli slot per le So-Dimm ora sono 4 (sempre DDR3), arrivando a supportare ben 16GB di RAM (maggiori informazioni)
  • l'uscita video mini Display-Port può essere utilizzata in modalità "Target" trasformandosi in un ingresso video, che purtroppo però accetta solo segnali Display-Port (maggiori informazioni)
  • Il modello da 27" può essere montato su supporto a muro, braccio snodato o altre soluzioni conformi VESA utilizzando il kit adattatore di montaggio VESA opzionale
  • la risoluzione del 21,5" permette la riproduzione in full-hd essendo di 1920 x 1080, mentre il 27" raggiunge l'esorbitante area di lavoro di 2560 x 1440 (confronto tra il precedente iMac 24" e il nuovo iMac 27")
  • è stata aggiunta anche su iMac la porta per le schede di memoria SD (sotto il drive ottico)
  • la tastiera senza filo ed il nuovo Magic Mouse sono ora inclusi nel prezzo e come opzione, senza sconto, si può scegliere per la versione con il filo (non per il Magic Mouse che esiste solo wireless)

Risorse:

Aggiornamento: le versioni top di gamma di iMac 27" (con Core i5 ed i7) saranno disponibili solo da novembre.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.