Black Friday: consigli per gli acquisti (e non)

Prima di proseguire cliccate qui e date un'occhiata a cosa c'è al momento nella famosa sezione ricondizionati.

Al momento in cui scrivo, io vedo iMac 24" da 979€, fino al top di gamma da 1.249€ (e abbiamo già visto che questo Mac, dati alla mano, è ancora un'ottima scelta). Poi ci sono svariati MacBook Air e MacBook Pro in tutte le salse (peccato siano finiti i 13") e anche un Mac Pro. Questa sezione ha contenuti assai variabili e tra pochi minuti già potrebbero cambiare le cose, ma vi consiglio, prima di fare il vostro acquisto, di buttare un occhio sui refurb.

Nel dettaglio di tutte le offerte scritto stanotte, abbiamo visto che alla fine gli sconti non sono esorbitanti (tranne la suite iWork 09 scontata del 40%), però se siete in procinto di comprare un Mac, anche 90 Euro risparmiate non sono certo male. Poi ci sono tutti gli articoli con spedizione gratuita e moltissimi accessori. Per esempio ho notato questo:

Schermata 2009-11-27 a 03.31.05

Prodotto di cui mi hanno parlato veramente bene e che è scontato del 25% circa.

Tornando ai Mac, dal momento che gli sconti non sono incrementali ma fissi sui 90 Euro per tutte le linee, è chiaro che proporzionalmente risultano più convenienti i Mac economici. Con 1,058€ prendere un MacBook Pro 13", anche se base, non è decisamente male. Pensate che ricondizionato c'era qualche giorno fa a 999€, quindi siamo li. Stessa storia per l'iMac base da 21,5" che risulta piuttosto conveniente con i suoi 1,008€. Però qualcuno mi ha fatto notare che già gli sconti Education sono in alcuni prodotti più elevati.

Infine una notizia sotto banco sui costi di:

  • iMac ricondizionato da 27 pollici con processore Intel Core 2 Duo da 3,06 GHz = 1279 Euro (-220 rispetto il listino)
  • iMac ricondizionato da 27 pollici con Intel Core i7 a 2,8 GHz Quad-Core che ci saranno = 1689 Euro (-290 rispetto il listino)

Quando saranno disponibili? Beh, semplice, vi avviserò io!

Schermata 2009-11-27 a 03.45.28

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.