nanoBundle 154$ di applicazioni GRATUITE da MacHeist, senza trucco e senza inganno

MacHeist nanoBundle 6 applicazioni gratuite per pochi giorniIl sito MacHeist è famoso per le sue originali iniziative di beneficenza e, circa una volta l'anno, propone un pacchetto di software interessanti a pochi dollari (e ancor meno euro). Con questo metodo ho comprato negli anni una grande quantità di applicazioni originali con 20/30 Euro al massimo. Con il plus che parte del ricavato viene anche dato in beneficenza. Insomma, una cosa buona un po' per tutti. Utile per le software house che vendono in pochi giorni una quantità impressionante di applicazioni (così da bilanciare la riduzione di prezzo), utile per gli utenti che possono avere programmi con regolare licenza con uno sconto incredibile, buono per tutti per via della beneficenza.

Seguo gli aggiornamenti di MacHeist su twitter e, qualche giorno fa, avevano dato segnali di movimento, suggerendo di seguire con attenzione le evoluzioni a breve termine. Stanotte arriva qualcosa, ecco il nanoBundle.

MacHeist offre ben 6 applicazioni gratuitamente per pochi giorni
MacHeist offre ben 6 applicazioni gratuitamente per pochi giorni

Come potete vedere dalla grafica, la novità è che questa volta sono gratuite. Esatte, non c'è nulla da pagare, ma si può volendo fare un po' di beneficenza, anche 1$ se volete. Di contro devo ammettere che la qualità delle applicazioni questa volta è molto più bassa del solito e che la più interessante (Mariner Write) sarà "sbloccata" solo al raggiungimento di 500,000 partecipanti. Al momento siamo a 38,444 ma l'offerta dura per ben 6 giorni.

Ad ogni modo sulla prima pagina del sito c'è un video che dimostra il funzionamento di tutti i programmi.

Andate e scaricate tutti e, se vi va, fate anche una piccola offerta. Io l'ho fatto. Ancora però non ho ricevuto i seriali dei software, chiaramente l'offerta sta richiamando moltissime visite e download, pertanto bisogna avere un po' di pazienza.

A presto. E buon download a tutti.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram