Su Mac esiste una utile applicazione, spesso non considerata dagli utenti, che si chiama promemoria (la trovate nella cartella applicazioni). Questa non fa altro che creare dei postit flottanti sulla scrivania del Mac, nei quali potete segnare i vostri appunti.

Ciò che si scrive nei promemoria viene poi memorizzato, così all'avvio del programma vi ritrovate tutti i vostri postit, ad ognuno dei quali si può associare un colore differente.

La cosa particolarmente comoda è che si può creare un postit al volo con una scorciatoia da tastiera (anche se l'applicazione è al momento chiusa) utilizzando i Servizi. Supponiamo di voler appuntare al volo un testo presente in una pagina web: lo selezioniamo e scegliamo cmd+shift+Y. In alternativa, soprattutto se dimentichiamo la scorciatoia da tastiera, possiamo agire direttamente tramite il menu servizi:

creare promemoria al volo

Verrà automaticamente aperto il programma Promemoria e creata una nuova nota con il testo selezionato. Quando si hanno più note le si può differenziare associando ad ognuna un diverso colore:

Tra le altre possibilità segnalo quella di renderla semi-trasparente (alt+cmd+T) e di ridurla ad una striscia (doppio clic sulla parte scura in alto).

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.