Come si fa: ad aggiungere Immagini alle email senza problemi di dimensione

Quando scriviamo una nuova email, può capitare di dover allegare una foto. Per prima cosa ricordo un trucchetto vecchio ma sempre utile. Se avete aperto l'immagine con anteprima, potete trascinare la sua icona dalla barra del titolo direttamente all'interno della finestra di Mail:

includere una immagine da anteprima a mail

Se l'immagine che inseriamo è stata scattata da una fotocamera digitale, con molta probabilità il suo peso sarà inutilmente eccessivo. Nella barra di stato, in basso, vediamo la dimensione totale della email. In questo caso ben 7,9MB. Agendo però sul selettore a destra "Dim. immagine", possiamo far ridimensionare la foto automaticamente a Mail, scegliendo tra le opzioni: piccola, media, grande.

ridimensionamento automatico immagini allegate in email con Mail

Il risultato nel caso illustrato è stata una email del peso di 670KB scegliendo la dimensione media, più che sufficiente per la visione a video.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.