Qualche informazione sull'iPad... se ne sa sempre di più

ipad in primo piano

Non parlo molto dell'iPad per dire la verità. Tutto questo vociare intorno ad un prodotto mai visto dal vivo e mai provato quasi mi infastidisce. Tuttavia nei giorni recentii, dopo l'attivazione del pre-ordine per l'America e l'inserimento dell'area iPad nel sito Apple (anche in Italia) sono uscite un paio di informazioni aggiuntive interessanti.

ipad nuova sezione sul sito apple

ipad tasto laterale vibrazione, suoneria, blocco schermoLa prima è relativa alle funzionalità. Come per l'iPhone su un lato della scocca (qui su quello destro per dire la verità) ci sono i tasti volume ed un selettore. Quest'ultimo appariva nelle precedenti illustrazioni in tutto e per tutto simile a quello dell'iPhone, in quanto attivava una modalità silenziosa. Nell'attuale pagina delle specifiche invece, viene riportato che questo tasto ha la —nuova— funzione Blocco rotazione schermo. Evidentemente durante le recenti ed intensive prove di utilizzo, si devono essere accorti che, in particolare durante la lettura e nel posizionamento in piano, l'accelerometro poteva andare in tilt e iniziare a ruotare erroneamente lo schermo (cosa che in alcuni casi succede anche con l'iPhone se non lo si tiene verticale).

La seconda è relativa all'Apple Care sull'iPad. È stato reso noto il piano di garanzia estensiva Apple anche per questo dispositivo. E per $99, oltre alle classiche caratteristiche, come il supporto telefonico per il primo anno di utilizzo (invece che 90 giorni) e la garanzia portata a ben 3 2 anni (invece che 1, come di partenza) è compresa anche la sostituzione della batteria, qualora dovesse raggiungere un calo prestazionale del 50% o più rispetto le specifiche di base.

applecare per ipad sostituzione batteria

Intanto le prevendite proseguono e sembra che l'iPad riscuota un discreto successo. Aspettiamo le prossime dichiarazioni di Cupertino per avere un'idea dei numeri in ballo, ma si mormora che 120.000 unità siano già vendute.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.