Alzi la mano chi non vuole conoscere le performance reali del proprio computer. Immagini siate in pochi, la maggior parte di noi ha voglia di sapere fino a che punto può spingersi l'hardware del Mac che ha acquistato. Che sia esso datato o uno dei più recenti iMac.

Test benchmark mac cinebench cpu opengl

Recentemente Maxon ha rilasciato una nuova release (la 11.5) del suo Cinebench. Come si può intuire dal numero molto elevato della versione, questo software ha una lunga tradizione alle sue spalle, così come gli altri software realizzati dalla casa. Tra cui spicca Cinema 4D, da cui Cinebench eredita il motore di rendering.

Per ottenere il test più completo possibile, una volta scaricata e lanciata l'applicazione, scegliete file / Advanced Benchmark e poi Run all selected tests. A questo punto non vi resta che attendere... con queste opzioni attive potrebbero essere necessari dai 5 ai 10min a seconda dal computer.

Il mio MacBook Pro 15" 2,50 Ghz (vecchio modello con 4GB di RAM e scheda video GeForce 8600M) ha ottenuto un 7,75 fps con OpenGL e 1,45 pts come CPU.

Mentre l'iMac 27" 3,06Ghz (8Gb e scheda video ATI Radeon HD 4670) si è attestato molto sopra come OpenGL a 24,65 fps, mentre ha ottenuto un risultato più simile sulla CPU con 1,76 pts.

Potete scaricare gratuitamente l'applicazione dal sito Maxon su questa pagina.

risultati cinebench maxon con macbook pro e imac 27

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.