Supponiamo che vi troviate su un PC con Windows e dovete stampare un documento realizzato con Pages. Il software della suite iWork è disponibile solo in ambiente Mac, quindi di aprire il documento non se ne parla. Esiste la possibilità di esportare il file in formato .doc per aprirlo con MS Office o al limite con OpenOffice.org, ma se non avete avuto la possibilità di farlo, vi potreste trovare in difficoltà.

In realtà esiste un modo per risolvere il problema. I file .pages sono in realtà delle cartelle compresse. Dopo aver salvato un file, modificate la sua estensione in .zip e decomprimetelo. Se effettuate l'operazione su un Mac il risultato sarà il seguente:

stampare un documento di pages in ambiente windows

Confermate la modifica dell'estensione e poi decomprimete il file con un doppio clic:

aprire un file di pages su windows per stamparlo

All'interno della cartella QuickLook, troverete un file dal nome "Preview.pdf". Questo contiene le informazioni per effettuare una anteprima veloce con QuickLook, ma è un normale file pdf che può essere aperto e stampato da qualsiasi computer.

Unico neo è che il file di preview, comprende le immagini a bassa risoluzione, quindi la qualità di queste ultime sarà perfetta per il video, ma non adatta alla stampa di qualità. Pur non essendo un file buono per la resa tipografica, avrete comunque la possibilità di vederlo ed eventualmente stamparlo in casa.

Questo Tip inviato da DrOrangeSeed partecipa al concorso myMacTips.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.