Con Mail Attachment Iconizer, gli allegati di Mail diventano icone standard

Molti con Apple Mail si lamentano dell'impossibilità di inserire un allegato vero e proprio. Infatti le immagini vengono inserite nel corpo della mail e non c'è verso di allegarle come semplici icone. Cosa che per alcuni utenti non Mac crea qualche problema, sia con client di posta come Windows Mail (o Outlook) sia con le webmail (come Gmail).

Solo per oggi in offerta con il 40% di sconto su MacUpdate un programma che risolve questo annoso problema. Si tratta di Mail Attachment Iconizer, che dai $14,99 oggi grazie a questa promo, potremo avere a $8,99 dollari, ovvero meno di 7 euro.

Si installa come un plugin per Apple Mail e si configura semplicemente tramite una maschera nelle preferenze (che vedete qui di fianco).

Nelle condizioni di default permette di scegliere per ogni singola immagine se allegarla oppure inserirla come allegato.

Un problema risolto per molti utenti di Apple Mail.

Consigliato a tutti.

Ecco il link alla promo.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.