Il primo sciagurato/trionfale giorno dell'iPhone 4 (i paradossi della stampa)

Giusto un flash, non voglio addentrarmi in complicate considerazione sulla qualità o sulla strumentalizzazione dell'informazione.

Oggi ho trovato due testate giornalistiche online, scrivere un articolo sulla prima giornata di prevendita dell'iPhone 4 di ieri, 15 giugno 2010. Come vi ho detto in un precedente post le date di consegna ora sono slittate dal 24 giugno al 2 luglio, sintomo che tutti i cellulari prodotti sono stati venduti e che quindi sia stato un gran successo di vendita. Tanto che comincio a dubitare che a luglio arriverà davvero anche in Italia...

Comunque la cosa curiosa è che per lo stesso evento, lo stesso giorno, oggi ho letto questi due titoli:

paradossi della stampa sui prodotti apple

Secondo voi è possibile che possa essere trionfale e sciagurato allo stesso tempo? Oppure a seconda della simpatia o meno per Apple si scrive tutto e il contrario di tutto? È emblematico il simbolo della mela capovolta nell'immagine di destra.. tipo croce capovolta per simboleggiare l'anticristo.

La stampa non dovrebbe essere "asettica" o quantomeno "equilibrata"? Posso capire se io nel mio piccolo Blog prendo una posizione, considerata la natura "personale" del sito. Ma una testata giornalistica non dovrebbe essere più obiettiva?

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram