Se avete installato su iPad o su iPhone e iPod Touch il nuovo iBooks 1.1, ora potete sincronizzare ed inviare sul vostro iDevice anche i PDF. Inizialmente non vedrete però l'opzione all'interno dell'app, perché si attiva solo quando avrete inserito il primo documenti in questo formato.

Collegate il dispositivo al computer e localizzate la sezione libri. Potete direttamente trascinare qui un qualsiasi PDF dal disco.

ibooks 1.1 e pdf

A questo punto attivando nuovamente iBooks sull'iPhone (io ho provato con questo) vi compare il selettore in alto: libri / PDF

libri pdf ibook

La lettura non è come per gli ePub, infatti non c'è ad esempio l'effetto di piegatura al cambio pagina. È un peccato, ma c'era da aspettarselo perché la natura del PDF lo rende potenzialmente molto più complesso.. Altra pecca è che in orizzontale non ci sono le pagine affiancate:

pdf su ibooks

Effettuando un tap sullo schermo vedrete tutte le opzioni a video, con in alto il cambio di luminosità, zoom e segnalibri ed in basso le miniature di tutte le pagine per lo scorrimento veloce. Anche se le miniature ci mettono un po' a generarsi la prima volta.

visione pdf ibooks

La dimensione dello schermo dell'iPhone 3G/3GS non è il massimo per questo, però è una funzionalità utile, che ci permette di estendere le possibilità di lettura di documenti oltre ai libri in ePub.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.