Come si fa: scaricare e vedere i video di MegaUpload su iPad senza jailbreak

Conoscete MegaUpload? Ci sono migliaia e migliaia di video su questa piattaforma. Alcuni sono pirata (e ne sconsiglio la fruizione in quanto illegale), ma vi si trovano anche vecchi serial e altre documentari e filmati interessanti. L'iPad si sa, non riesce a leggere i filmati in flash (gestiti con il sito gemello MegaVideo) e non può neanche riprodurre gli Xvid.

Tuttavia con l'ausilio di una applicazione dal costo piuttosto ridotto, si può riuscire a vedere e scaricare tali video sul tablet Apple con software originale e senza jailbreak. Ho trovato la procedura qui e l'ho testata personalmente.

  1. Per prima cosa dovrete dotarvi di un'app come OPlayer HD per iPad (3,99€). Questa è disponibile anche in versione lite gratuita (con un brutto banner però durante la visione dei film) e per Phone (2,39€). Apritela ad accedete a File / Web Browser.
  2. A questo punto o incollate un link ad un video precedentemente copiato, oppure lo cercate, anche tramite Google. Una possibilità è quella di inserire il titolo e subito dopo site:megaupload.com (che limita i risultati a quel sito).
  3. Mettete il codice per attivare il download ed attendete i canonici 45 secondi prima di cliccare su Download Standard. Vi usciranno due scelte, vi consiglio di optare per Download the file.
  4. Ora se tornate indietro ed accedete a Downloads vedrete il download in corso... lasciate l'iPad continuare senza fare nulla perché (purtroppo) ancora non abbiamo il multitasking. Quindi se chiudete si interromperà.
  5. Al termine andate in File / My Documents e potrete iniziare la visione del video.

Ecco i principali passaggi della procedura in un breve resoconto animato:

download-video-megaupload-ipad

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.