Qualche giorno fa Francesco mi ha contattato via facebook per un problema con l'importazione dei suoi contatti in Rubrica Indirizzi tramite CSV.

Può capitare infatti che esportando i contatti da Excel (ma anche da Numbers o dal foglio elettronico di OpenOffice.org) si ottenga un CSV non formattato correttamente e che genera un errore della procedura di importazione in Rubrica Indirizzi:

importazione csv rubrica indirizzi

Già l'alert ci suggerisce qual è il problema, ma andando ad aprire il CSV con TextEdit ce ne possiamo accorgere facilmente. Difatti ci si può trovare di fronte ad una situazione come questa:

  • FirstName;LastName;EmailAddress
  • FirstName;LastName;EmailAddress
  • etc..

o come quest'altra:

  • "FirstName";"LastName";"EmailAddress"
  • "FirstName";"LastName";"EmailAddress"
  • etc..

Il CSV invece è un file che deve avere delle caratteristiche ben precise e, come il nome stesso chiarisce (comma-separated values), deve avere i valori separati da virgola. Tra i due casi sopra indicati il secondo è comunque più corretto in quando i valori testuali sono tra apici, ma quello di per sé non genera errori nell'importazione di Rubrica indirizzi. Pertanto basta usare la ricerca e sostituzione e modificare tutte le occorrenze del ; con ,

Salvato il file risultante, verrà regolarmente riconosciuto da Rubrica Indirizzi, che vi chiederà semplicemente che valore associare ad ogni colonna di dati:

importazione csv rubrica

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram