Un widget per inviare file sulla cartella pubblica di DropBox

Recentemente Tiziano ci ha spiegato come copiare testo dal Mac all’iPhone usando Dropbox e Automator. Siamo in molti ad utilizzare con soddisfazione il servizio gratuito DropBox (recensione) ed ho quindi pensato di dare seguito alla sua iniziativa segnalandovi un widget piuttosto comodo.

Dropbox Droplet Widget si installa nella Dashboard con un semplice doppio clic e permette di inviare un file nella cartelle publica in un attimo. Per iniziare ad usarlo bisogna solo cliccare sulla piccola (i) ed inserire sul retro il nostro ID DropBox.

dropbox-widget

Attenzione però che non si tratta del nome utente, ma di un identificativo numerico. Per conoscere il vostro, inviate un file qualsiasi nella cartella pubblica di DropBox e successivamente premete con il tasto destro e copiate il link pubblico.

id pubblico dropbox

Incollatelo in TextEdit, o dovunque altro preferite, per leggere il vostro ID dall'URL. Come qui di seguito indicato, copiate la parte in grassetto (sostituita qui con una serie di zeri):

http://dl.dropbox.com/u/000000/saggiamente-mac-boot.png

Inserite dunque il vostro ID nell'apposita casella vista in precedenza e cliccate su Set. Ora basterà trascinare un file dal Finder, attivare la Dashboard, e rilasciarlo sull'icona del Widget per inviarlo immediatamente nella cartella public di DropBox.

Semplice e funzionale!

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.