Focus su iLife '11: Garageband '11 è Flex Time e Segui il Groove

Dopo aver analizzato iPhoto '11 e iMovie '11, passiamo all'ultimo dei tre nuovi pilastri su cui si poggia la iLife '11Garageband.

La novità secondo me più interessanti sono due. La prima è denominata Flex Time questa (di solito presente in applicazioni più professionali) fornisce la possibilità di scalare porzioni selezionati dei wave registrati modificandone il tempo dopo la registrazione:

FlexTime

E poi Segui il Groove, che sincronizza automaticamente tutte le registrazioni al ritmo della batteria:

Segui il Groove

Anche qui grande assente il Full Screen, che quindi appare solo su iPhoto '11. Tra le altre caratteristiche miglioramenti alle lezioni, che ora includono anche il Come ho suonato (che va comunque a pieno schermo) per verificare l'apprendimento

come ho suonato

e una migliore interfaccia per gli effetti (più numerosi) sugli strumenti live.

Un aggiornamento interessante anche questo, che aggiunge all'ottimo Garageband un paio di funzioni veramente cruciali per chi fa musica con il computer a livello amatoriale.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram