Il MagSafe vecchio sul MacBook nuovo, meglio con l'aggiornamento

Tra casa e ufficio mi trovo ad avere a che fare con 5 MacBook Pro, alcuni dei quali di serie precedenti. L'attacco per l'alimentazione con cavo MagSage fortunatamente è rimasto identico, per cui può capitare di essere "salvati" in extremis dall'alimentatore di un altro. Apple fa bene a tenere degli standard in tal senso, sia nei computer che negli iDevice, tutti dotati di connettore Dock.

Il connettore MagSafe in plastica bianca è stato oggetto di numerose lamentele da parte degli utenti. Molti hanno segnalato infatti addirittura degli episodi di incendi dello stesso:

magsafe

Così Apple ha lentamente inserito in tutti i nuovi Mac dei connettori aggiornati (e in metallo) con una forma leggermente diversa:

magsafe

La cosa strana è però che usando il nuovo alimentatore sul vecchio MBP, si potevano notare dei comportamenti insoliti sulla carica. Certamente non è la norma quella di usare un alimentatore nuovo su un computer vecchio, tuttavia vi sono anche casi in cui a seguito della rottura del proprio, qualcuno abbiamo comprato il modello aggiornato (link al prodotto).

Nella notte di ieri dunque, Apple ha rilasciato un aggiornamento del firmware per i MacBook e MacBook Pro realizzati tra il 2007 e il 2008. Vi consiglio comunque di eseguire l'aggiornamento software automatico per determinare al sicuro se il vs. computer richiede l'update

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.