Come si fa: modificare il timing e l'aspetto dei ToolTip in Mac OS X

Ieri Roberto mi ha contattato perché voleva sapere se fosse possibile far sì che passando il puntatore del mouse sopra il nome di un file o della sua icona, venga subito mostrato il nome per esteso e non dopo qualche secondo come accade di default. Chiaramente ci si riferisce ai ToolTip, quelle piccole notifiche con sfondo giallo che appaiono dopo una breve sosta sopra un elemento, anche nelle pagine web (se correttamente formattate).

ToolTip

Con un veloce indirizzo su cosa cercare, Roberto ha localizzato immediatamente una pagina che illustra molto dettagliatamente tutte i possibili interventi in tal senso. Anche se personalmente consiglio l'ottimo pannello Secrets per questo tipo di modifiche, il quale offre un veloce accesso a tre parametri: tempo di attesa (in millisecondi) nome e dimensione del font.

secrets

Per chi invece preferisce destreggiarsi con il terminale, ci sono possibilità aggiuntive molto interessanti. L'equivalente del "Tooltip Delay" che vede sopra è sostanzialmente questo:

defaults write -g NSInitialToolTipDelay -int 1000

Il valore 1000 (ms) è quello di default ed equivale ad 1 secondo. Così impostato agisce su tutto il sistema, ma ciò che in più permette di fare il terminale è di determinare un tempo differente per ogni applicazione. Bisogna però conoscere il nome del file di preferenze (.plists) ad essa correlato (che si trova in ~/Library/Preferences). Ad esempio per Google Chrome è com.google.Chrome, per Safari è com.apple.Safari, etc.. non seguono tutti lo stesso identico schema però, per cui potrebbe esservi utile una veloce ricerca all'interno della cartella indicata (ricordate che la ~ identifica la vostra home) oppure con questa stringa da terminale:

<span style="font-family: Consolas, Monaco, 'Courier New', Courier, monospace; line-height: 18px; font-size: 12px; white-space: pre;">defaults domains | perl -pe 's/, /\n/g' | grep Chrome<span style="font-family: Georgia, 'Times New Roman', 'Bitstream Charter', Times, serif; line-height: 19px; white-space: normal; font-size: 13px;">

otterrete direttamente i nomi interessati, sostituendo a Chrome le applicazioni che desiderate. La ricerca non è case-sensitive, per cui digitando chrome ad esempio, non trovereste nessun risultato.

terminale

Identificato il valore richiesto, una stringa come:

defaults write com.google.Chrome NSInitialToolTipDelay -int 10000

imposterebbe il tempo a 10 sec. Mentre per riportare la situazione alla normalità e far sì che l'applicazione non abbia un comportamento differente rispetto al resto del sistema, basta eseguire il comando di delete della stringa:

defaults delete com.google.Chrome NSInitialToolTipDelay
Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.