Oggi è lunedì e come molti di voi sono rientrato a lavoro. Speravo di riuscire anche a riprendere a tempo pieno con il blog, ma temo che dovrete attendere ancora qualche giorno prima di riavere SaggiaMente aggiornato con la frequenza abituale. Vi devo però segnalare una cosa interessante.

Un amico ed utente del Blog ha acquistato come me in questi giorni un Mac Pro. Sulla scia dei numerosi test eseguiti qui su SaggiaMente ha addirittura deciso di creare un RAID di SSD ed ha condiviso con me i suoi risultati (giusto per farmi un po' di invidia). Come dischi ha scelto gli OWC Mercury Extreme Pro RE ed ha creato un set con RAID 0 (striped).

I numeri sono assolutamente incredibili:

RAID 0 OWC

Per avere un termine di paragone ho eseguito lo stesso test sul mio disco OCZ Vertex 2 montato sul Mac Pro, un SSD che di base ha numeri praticamente identici a quelli degli OWC nel set RAID di Vincenzo:

OCZ Vertex 2

La differenza è evidente già negli Standard Test (che sono eseguiti con lettura e scrittura di piccoli file fino ad 1MB), ma diventa praticamente doppia nei test successivi (con file fino a 100MB). Numeri simili, non li avevo mai visti!

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.