Squire: in arrivo un nuovo media center per Mac

In molti usando il proprio Mac anche come media center e vi sono tantissime soluzioni software adatte allo scopo. Il semplice FrontRow, integrato nel sistema, è un po' troppo limitato dal momento che si appoggia sulle librerie iTunes, ma tra le applicazioni gratuite spiccano nomi come Boxee, XBMC e Plex.

Io ho sempre usato quest'ultimo, anche se con l'ultima versione rilasciata sono stati fatti passi indietro a mio avviso sul fronte della semplicità di gestione dei propri filmati. Al momento infatti sono passato a XBMC, il quale è rimasto simile al vecchio Plex (che dopotutto è basato sullo stesso codice).

squire

Il sito spagnolo AppleSfera ieri ha segnalato un nuovo progetto simile che prende il nome di Squire. Anche questo sarà basato su XBMC, ma promette una interfaccia molto pulita ed una installazione a zero configurazione. Inoltre verrà studiata in modo ottimale per interfacciarsi con iOS. Per il momento sono stati distribuiti solo alcuni screenshot ed un breve video che vedete di seguito, ma promette veramente bene.

Tuttavia rimane uno dei principali problemi per noi italiani con tali applicazioni, ovvero quello del download delle informazioni. Infatti i principali e più completi database da cui attingere per scaricare la copertina, la trama ed i dettagli di film e telefilm, sono sempre in inglese.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.