Gli SSD migliorano le prestazioni della PS3, ma non del tutto

Più SSD, meno GHz: se continuo a ripeterlo, un motivo ci sarà....

In tutti gli articoli e recensioni pubblicate sull'argomento, ho sempre ritagliato l'informazione ed i suggerimenti a misura di Mac. Ma i dischi allo stato solido forniscono un incremento di prestazioni notevole su qualsiasi sistema.

I tecnici del magazine online DDay hanno provato ad inserirne uno all'interno di una console molto conosciuta: la PS3. E per l'occasione è stato scelto il Kingston V+ 100, uno dei dischi da me personalmente testati, anche se nel taglio da 64GB.

ssdking

Non sono un esperto nel settore console, ma a quanto pare il test con il gioco Gran Turismo 5 ha portato a tempi di caricamento per le piste "solamente" dimezzati. Sicuramente un risultato apprezzabile, ma considerando la velocità di questo disco mi sarei aspettato qualcosa di più. La differenza tra il 5400rpm in dotazione ed il Kington V+ 100 dovrebbe essere superiore all'80%. Se ne deduce facilmente, senza neanche andare a vedere le specifiche della console, che la PS3 ha un controller SATAI e non SATAII. Per questo motivo le reali prestazioni dell'SSD non sono sfruttate a dovere.

Probabilmente vista la spesa non si è ripagati nei risultati tanto quanto avviene nei nostri Mac.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.