App Store su iPad riconosce le app acquistate

Ieri ho installato la GM di iOS4.3 su iPad e mentre scaricavo alcune applicazioni stranamente non sincronizzate, ho notato una interessante novità nell'App Store (che su iPhone pare invece non essere ancora presente).

Forse non lo ricordate, ma qualche tempo fa analizzando il Mac App Store e la sua pagina che mostra le applicazioni già acquistate (anche quelle non attualmente installate) mi sono chiesto come mai una funzione così utile non fosse presente anche nell'App Store di iOS, dove per scoprirlo bisogna effettuare un nuovo acquisto e sperare di vedere il popup che ci avvisa che il download avverrà gratuitamente perché già pagata. Soluzione molto fastidiosa e che potenzialmente potrebbe anche farci incorrere in qualche errore se non ricordiamo esattamente nome e versione, rischiando di pagare veramente.

Evidentemente in Apple si sono finalmente accorti di questa assurda mancanza e si stanno muovendo per risolverla. Non c'è ancora una pagina dedicata a mostrare un elenco di tutte le app acquistate (ma spero e credo arriverà in futuri aggiornamenti) ma almeno ora lo store verifica preventivamente ciò che abbiamo già pagato con il nostro account e mostra direttamente un pulsante con la dicitura "installa":

installa

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.