GarageBand e iMovie e le altre: le nuove app di iPad 2

Gran parte della presentazione di oggi si è concentrata sul fronte applicativo. Il florido ecosistema di app che già anima il tablet Apple, vedrà nuove importanti introduzioni. FaceTime e Photo Booth, si troveranno di base sull'iOS4.3 dell'iPad 2 e permetteranno di utilizzare il noto sistema di videochat e la divertente funzionalità di autoripresa che da tempo vediamo nei nostri Mac.

photo booth

Ma le due più importanti novità arriveranno via App Store. A pagamento sì, ma con un prezzo che anche rimanendo con il classico cambio 1:1 saranno veramente a buon mercato. Mi riferisco ad iMovie e GarageBand per iPad, che Apple propone a $4.99 ciascuna.

overview_imovie_20110302

iMovie è veramente impressionante. Lo abbiamo già ammirato (anche se un po' edulcorato) su iPhone 4, ma vederlo su un display da 9,7" spesso meno di 1cm fa pensare a qualcosa di impossibile. Un sistema di montaggio video piuttosto completo con timeline grafica, librerie, effetti di transizione, temi personalizzabili, editing audio. Spettacolare. E con il Video Mirroring tutto questo potrà essere gestito in qualità FullHD su una TV.

overview_garageband_20110302

GarageBand non è assolutamente da meno ed oltre alle funzioni di composizione dei brani, fornisce la possibilità di suonare live molti strumenti. Qui Apple si è superata ed è riuscita a sfruttare l'accelerometro per recepire la forza del tocco e quindi dare espressività ai nostri "tap".

Non vediamo l'ora di provarle.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.